A San Bonifacio il 15 e 16 aprile in scena il 1° Grand Prix di Badminton

Martedì 11 aprile alle ore 11 presso la sala del Consiglio del Comune di San Bonifacio verrà presentato ufficialmente il 1° Grand Prix Verona di badminton, evento organizzato dall’Arena Badminton Team che si svolgerà nel fine settimana del 15 e 16 aprile prossimo al PalaFerroli di San Bonifacio. Alla conferenza stampa saranno presenti la presidente Arena Badminton Team degli organizzatori e Desiree Vantin, dal tecnico Thomas Padovan e dai rappresentanti dell’Amministrazione Comunale.
La conferenza stampa di verrà trasmessa in diretta streaming da Avelia Hd sulla pagina Facebook Badminton Team @gruppobadminton

La prima edizione del Grand Prix di badminton è organizzata da Arena Badminton Team e vedrà disputarsi in due giornate oltre 400 partite coinvolgendo circa 300 atleti provenienti da tutta Italia. Saranno circa 50 le società presenti con un’importante rappresentativa di baby atleti di età compresa tra i 13 e i 15 anni. Al Grand Prix parteciperanno anche atleti provenienti da Svizzera e Malta.

Thomas Padovan, direttore tecnico Arena Badminton Team Asd, spiega: “Il Gran Prix, alla sua prima edizione, è un torneo nazionale e ad oggi abbiamo 150 giocatori iscritti provenienti da tutta Italia, isole comprese. Il torneo sarà aperto a tutte le categorie: quella dei 13 anni, dei 15 anni, 17 anni, 19 anni e la categoria agonistica Senior. Si inizierà sabato mattina con le fasi a gironi e successivamente, per chi riuscirà a qualificarsi, ci sarà la fase a eliminazione diretta nel tabellone principale. L’atleta più giovane sarà il 2017 Nicolò Veronese, tesserato Arena Badminton Team. Si chiuderà la domenica pomeriggio con le premiazioni e la cerimonia di chiusura. Avremo l’onore di ospitare, per tutta la durata del torneo, il presidente della Federazione Italiana Badminton Carlo Beninati; un segnale importante per il movimento e una gratificazione per quanto abbiamo organizzato.”.

Sabato 15 aprile, al PalaFerroli, il Coni Verona – coordinato dal Delegato Stefano Gnesato – sarà presente con un gazebo presso il quale saranno esposte le fiaccole dei Giochi Olimpici Cortina 1956 e Torino 2006, una piccola e simbolica anticipazione dei Giochi invernali Milano-Cortina 2026.

L’evento è a ingresso gratuito ed è patrocinato dal comune di San Bonifacio.Sponsor dell’evento saranno Pakelo, Hosteria Moderna e Yonex che sarà presente con uno stand informativo e promozionale di materiale per il badminton.