A Villafranca di Verona, tra sport e inclusione, al via l’anno scolastico 2023/2024

Si è svolta nella mattinata di venerdì 29 settembre, nel prato all’interno delle mura del castello scaligero, la cerimonia di apertura ufficiale dell’anno scolastico 2023/2024 del Comune di Villafranca di Verona.

Oltre ottocento gli alunni presenti in rappresentanza delle scuole villafranchesi di ogni grado.

Sono intervenuti, salutando i presenti, il sindaco Roberto Dall’Oca, l’assessore all’istruzione Luca Zamperini, il sindaco del Consiglio degli studenti Greta Massella e il consigliere della Regione Veneto Filippo Rigo. Ospiti speciali della mattinata due sportivi d’eccellenza veronesi Alexandrina Mihai, vicecampionessa europea under 23 nella 20 chilometri di marcia, e Cristian Bria Berter giocatore dei Mastini Cangrandi rugby in carrozzina che, con i loro interventi, hanno sottolineato l’importanza dello sport nelle scuole come importante veicolo di inclusione e di crescita.

Presenti anche le massime cariche delle autorità militari del territorio.
Molto coinvolgente l’inno di Mameli suonato dal giovane trombettista Marcello Manfredi Bassi, che coinvolto in un unico coro tutti gli studenti presenti.

Dopo i saluti degli studenti delle scuole Belotti, Canossiane, De Amicis e dell’Istituto Agrario Stefani Bentegodi, la cerimonia si è conclusa con la benedizione e gli auguri di Don Daniele Cottini, Parroco Moderatore delle parrocchie del duomo Madonna del Popolo, Rosegaferro e Quaderni – Coordinatore UP Villafranca.

Ha presentato la mattinata Alberto Cristani, direttore SportdiPiù Magazine