Al King Rock di Verona tappa conclusiva Circuito Regionale Boulder Veneto

Domenica 7 aprile il King Rock Climbing ha ospitato con successo l’ultima tappa del Circuito Regionale Boulder Veneto, evento che coinvolto quasi 100 giovani arrampicatori delle categorie Under 16, Under 18 e Under 20 provenienti da diverse parti della regione.
L’obiettivo principale della competizione è stato quello di fornire un’opportunità di crescita e confronto per i giovani arrampicatori, nonché di accumulare punti per i prossimi Campionati Italiani Giovanili che si svolgeranno tra maggio e giugno a Brunico e Bressanone.
Buoni i risultati ottenuti dagli atleti di casa del King Rock che hanno vinto ma soprattutto convinto grazie a prestazioni di qualità.
Andando nello nello specifico, per quanto riguarda la Categoria Under 16 Maschile, il primo posto l’ha conquistato Pietro Pisani ‘accompagnato’ su podio da Luca Carrarini, terzo clasificato.
Passando alla Categoria Under 18 Maschile, da segnalare l’ottimo terzo posto di Matteo Lucchini.
Infine, nella Categoria Under 20 Femminile, Olga Cabilli e Angela Chiavegato hanno conquistato rispettivamente il secondo e il terzo gradino del podio.
La nutrita partecipazione di giovani arrampicatori riflette l’entusiasmo e l’interesse crescente nel veneto per quanto riguarda la disciplina dell’arrampicata. L’evento ha riscosso grandi consensi e partecipazione a conferma del lavoro e dell’impegno profuso dal personale organizzativo del King Rock Climbing che, unito alla collaborazione e alla disponibilità degli appassionati della comunità, svolge un ruolo di grande importanza in ottica di promozione e diffusione dell’arrampicata.