Alpo Basket, domani a Crema gara-2 di semifinale playoff

Procedono senza soste i playoff di A2 femminile: l’Ecodent Point Alpo giocherà a Crema domani, domenica 12 maggio, gara-2 di semifinale con la Parking Graf (ore 18.00 al PalaCremonesi). Le biancoblù partiranno da un incoraggiante +16, dopo aver dominato gara-1 mercoledì sera: si è trattato però soltanto del “primo tempo” di una gara di 80 minuti: «Come già era accaduto con Udine la settimana scorsa, domani non dovremo pensare allo scarto della gara di andata – commenta coach Nicola Soave – Dovremo fare la nostra partita che sarà difficile e ostica: Crema nel terzo quarto di gara-1 ha recuperato 9 punti di svantaggio in pochi minuti e questo sta a significare che ci vuole un attimo per ribaltare il -16 di mercoledì». Una gara quasi perfetta per voi, forse la migliore dell’anno che però non è stata celebrata proprio perché c’è un ritorno da giocare: «E’ così: oggettivamente nessuno si sarebbe aspettato un divario così cospicuo in gara-1 ma domani sarà tutta un’altra storia. Il pubblico di casa spingerà Crema e noi conosciamo il valore della squadra di Sguaizer: non dovremo innervosirci se qualcosa non dovesse andare bene e usare la testa proprio come abbiamo fatto ne doppio impegno con Udine».
Dopo gara-1, la vostra semifinale ha un favorito, mentre nell’altra le possibilità di passare il turno sono 50 e 50: «Diciamo che abbiamo fatto tanto, ma non abbiamo fatto niente: mancano ancora 40 minuti per noi e quindi, semmai, soltanto domani sera potremo dire di essere contenti e felici. Per quanto riguarda Costa-Moncalieri, anch’io darei 50 possibilità a testa: sappiamo quanto il campo di Costa incida, ma sappiamo anche quanto Moncalieri dia il meglio nelle partite che contano, vedi Coppa Italia».