Coach Diana inquadra cosi la sfida di domani tra Scaligera e Biella

Vigilia di campionato per la Tezenis Verona che torna in campo martedì 8 dicembre, alle ore 18.00, contro Biella. All’AGSM Forum i gialloblù scenderanno in campo per la seconda volta consecutiva, dopo l’esordio positivo nel match contro Mantova.

“Torniamo in campo dopo 9 giorni dalla prima di campionato contro Mantova e giochiamo ancora in casa contro Biella, una squadra intraprendente con molti giocatori giovani nel roster – ha commentato coach Andrea Diana – È nel loro DNA giocare ad alto ritmo, attaccare uno contro uno anche nei primi secondi dell’azione o cercare un vantaggio dalle situazioni di blocco sulla palla. Verranno a Verona per fare la loro pallacanestro, cercare di alzare il numero di possessi. Laganà e Miaschi sono sicuramente due giocatori che possono esaltarsi con questa pallacanestro e risultare molto pericolosi. Togliere loro il gioco tutto campo vorrebbe dire togliere a Biella una bella fetta del proprio attacco. Questa sarà una delle chiavi della partita, capire quando accelerare e quando giocare in modo più controllato. Noi vogliamo fare dei passi in avanti rispetto alla partita con Mantova, il primo avere un altro tipo di approccio alla gara e mantenere una solidità di squadra per tutta la durata dell’incontro.”

Allenamenti alterni, negli ultimi giorni, per Giga Janelidze e Giovanni Tomassini; il match in programma all’AGSM Forum sarà trasmesso in diretta su Telenuovo (canale 117 del DTT).