CONI Verona in Festa a San Giovanni Lupatoto tra sport, promozione e inclusione sociale

Grande partecipazione e successo per Coni Verona in Festa 2024, evento organizzato dal Coni Provinciale scaligero svoltosi ieri sera al teatro Astra di San Giovanni Lupatoto.
Una numerosissima platea ha festeggiato e reso omaggio ad atleti, dirigenti, allenatori, squadre e società che durante il 2023 si sono contraddistinte a livello sportivo.

Il Premio è istituito con l’obiettivo di valorizzare le eccellenze sportive della Provincia di Verona e allo stesso tempo sensibilizzare con un esempio positivo tutte le persone che praticano o si avvicinano allo sport.
Le candidature sono state segnalate da Federazioni Sportive, Enti di Promozione Sportiva, Discipline Associate, Associazioni Benemerite, Società Sportive, Fiduciari Coni, Assessorati allo Sport dei Comuni della Provincia di Verona.
La serata, presentata dai giornalisti Francesca Castagna e Alberto Cristani, ha visto sfilare numerosi ospiti, tra i quali il presidente del Coni regionale Dino Ponchio, il sindaco di San Giovanni Lupatoto Attilio Gastaldello e il sindaco di Verona Damiano Tommasi.

Ha testimoniato la vicinanza all’evento, inviando un video messaggio, il presidente Coni Nazionale Giovanni Malagò. La vicepresidente della Regione Veneto Elisa De Berti e il responsabile ufficio sport e tempo libero della Curia di Verona don Gabriele Vrech hanno invece fatto pervenire un saluto che è stato letto alla platea dal delegato Coni Verona Stefano Gnesato.
Presenti anche i rappresentanti dell’Azienda Ulss 9 Scaligera e dall’Associazione Nazionale Alpini sez. di Verona.

Sette le categorie premiate: atleta dell’anno, squadra dell’anno, società sportiva, giovane promessa, una vita per lo sport dirigente, una vita per lo sport atleti, promozione sportiva. Sono stati inoltre assegnati premi speciali dai Centri Giovanili don Mazzi, rappresentati dal presidente Giovanni Mazzi, e da SportdiPiù Magazine a chi ha sostenuto la pratica sportiva con particolare attenzione all’ambito sociale e inclusivo.
Per l’occasione è stata organizzata una raccolta fondi in favore della comunità Exodus di Milano danneggiata dall’esondazione del fiume Lambro.

Per il secondo anno consecutivo” – sottolinea Stefano Gnesato – “siamo stati ospitati dal Comune di San Giovanni Lupatoto e, come l’anno scorso, è stato un successo. Ringrazio il sindaco Gastaldello per l’attenzione dimostrataci e il presidente Coni Veneto Dino Ponchio per il sostegno e la fiducia. Voglio però ringraziare in particolare i premiati e chi ha segnalato i loro nominativi: quest’anno è stato davvero complicato attribuire i premi perché ci sono arrivate tantissime segnalazioni e, sinceramente, tutte sarebbero state da gratificare. Questo premio ha però un valore importante ed è quindi giusto che ci sia una vera e attenta selezione. I premi speciali danno, inoltre, una valenza sociale all’evento, cosa di cui siamo particolarmente fieri e per la quale ringrazio i Centri Giovanili don Mazzi, realtà sempre al nostro fianco. Terminata questa festa ci attendono due appuntamenti importanti come la Festa finale dei Centri Coni che si terrà domenica 2 giugno presso il palazzetto dello sport di San Giovanni Lupatoto e la Giornata Nazionale dello Sport con allestimento stand nei giorni 1 e 2 giugno presso Bmx Arena di Verona in occasione dei campionati europei di Bmx. Inoltre, stiamo organizzando insieme all’ Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia, Yacht Club Verona, Centri Giovanili don Mazzi, Ufficio Sport delle Curia e SportdiPiù magazine una mostra itinerante con quadri e cimeli legati alle Olimpiadi, un viaggio nel tempo in vista di Milano-Cortina 2026“.

Questo l’elenco dei premiati:

PROMOZIONE SPORTIVA
ASD NORDIC WALKING LEGNAGO
ASD TENNIS SAN GIOVANNI LUPATOTO
CIRCOLO TENNIS SCALIGERO
VERONA SCHERMA

UNA VITA PER LO SPORTDIRIGENTI
FABIO CELEBRANO
MARIAN PERCIREP
LUIGINO MARCON

UNA VITA PER LO SPORT – ATLETI
ALESSANDRO GAMBERINI

PREMI SPECIALI CENTRI GIOVANILI DON MAZZI
NIKI LEONETTI
ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI SEZ.VERONA

PREMI SPECIALI SPORTDIPIU’ MAGAZINE
AZIENDA ULSS 9 SCALIGERA
MATTIA CORDIOLI

GIOVANE PROMESSA
MATTIA MASSELLA
PERANDIN DEVIS
MELOTTO THOMAS

ATLETA DELL’ANNO
GIULIA MILANESE

SQUADRA DELL’ANNO
BACIGA E CASSINI CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO FJ
QUARTETTO OMNIA RES
BOCCIOFILA VIGASIO-VILLAFRANCA

SOCIETA’ SPORTIVA dell’ANNO
FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO DI VERONA