Favole sportive: l’Italia campione del mondo di pallavolo femminile 2002

E’ uscita l’ottava puntata di “Favole Sportive, storie di grandi imprese”, il podcast ideato e realizzato da Pietro Galvani e Silvia Etrari. La puntata è dedicata all’indimenticabile impresa delle nostre “12 meraviglie”, le atlete italiane della pallavolo femminile, che sono diventate campionesse del mondo nel 2002 a Berlino. Esiste un prima e un dopo rispetto al 15 settembre del 2002, giorno nel quale le Azzurre, con la guida tecnica di coach Marco Bonitta, sono salite sul tetto del mondo per la prima ed unica volta nella storia.

Era un gruppo unico, eccezionale e compatto, nel quale spiccava l’immensa Elisa Togut, proclamata MVP dell’intera manifestazione. A colpi di schiacciate, recuperi e alzate le nostre ragazze hanno battuto prima in semifinale la Cina e poi le favorite statunitensi in una finale combattutissima. Bonitta schiera contro gli USA un sestetto micidiale: la regista e palleggiatrice Lo Bianco, l’opposto Togut, le schiacciatrici Rinieri e Piccinini, le centrali Leggeri e Mello e la libero Cardullo. Francesca Piccinini dirà in un’intervista alla fine della rassegna: “Abbiamo realizzato il sogno che avevamo da bambine e abbiamo fatto scoprire a un intero paese che sotto rete, esistevamo anche noi”.

Link per ascoltare la puntata: