Federico Zorzan secondo, Autozai Contri Omap prima nel GP Verona

Una chiusura in grande stile per il mondo Autozai Contri Omap, grande protagonista oggi a Vigasio nella gara concomitante con i festeggiamenti della Fiera della Polenta. Federico Zorzan ha conquistato un prezioso posto. La nostra squadra invece si è classificata in prima posizione assoluta nella graduatoria del GP Verona, che tiene conto di tutto il calendario juniores disputatosi nel veronese nel 2019. L’Autozai Contri Omap ancora una volta si conferma regina fra le squadre scaligere. “Siamo tutti molto orgogliosi”, analizza il presidente Enrico Mantovanelli. “Era un traguardo nelle nostre corde e lo abbiamo raggiunto. Nelle ultime gare abbiamo anche rimontato, dopo un inizio di stagione complicato. Sono molto fiero dei miei ragazzi. Non hanno mai mollato. Questo è un premio che ci gratifica”.

A Vigasio per distanziare la concorrenza è bastato il secondo posto di Federico Zorzan, alle spalle del portacolori della Borgo Molino Rinascita Ormelle Alessio Portello. “Bravo anche a Federico per come si è mosso in volata”, chiude Mantovanelli. “E’ stato probabilmente il nostro atleta più continuo a livello di risultati. Anche se quest’anno siamo stati parecchio sfortunati. Abbiamo pagato per alcuni infortuni ed eventi indipendenti dalla nostra volontà ma alla fine il bilancio è positivo. Domani concentriamoci sull’ultima corsa della nostra stagione. Intanto teniamoci stretta questa vittoria di squadra nel GP Verona. E’ un ottimo segnale anche per il futuro”.