Iniziata la stagione 2020/2021 della Drain by Ecodem Alpo

Dopo 6 mesi di lockdown è ripartita l’attività della prima squadra dell’Alpo Basket, ora targata Drain by Ecodem. La squadra biancoblu si è radunata al PalaVillafranca dove ha svolto il primo allenamento della stagione agli ordini del preparatore atletico Marco Cazzadori e di coach Nicola Soave, coadiuvato dagli assistenti Paolo Saviano e Francesca Dotto.

Il presidente Renzo Soave, come da tradizione, ha donato una rosa (bianca e blu) alle 12 giocatrici convocate al raduno che hanno pure ricevuto il saluto del sindaco di Villafranca, Roberto Dall’Oca, del vicesindaco Francesco Paolo Arduini, e dell’assessore alle pari opportunità Claudia Barbera.

«L’importante è ripartire – ha commentato coach Nicola Soave – E abbiamo voluto farlo con tante ragazze che erano con noi nella scorsa stagione: devo  dar merito a loro che hanno fatto un grosso sacrificio per rimanere ad Alpo. Abbiamo poi fatto nuovi inserimenti che secondo noi sono corretti e siamo contenti di aver dato un’impronta un po’ più veronese alla squadra con l’arrivo di Annalisa Vitari: chissà che non ci sia più attaccamento a questa maglia che potrebbe tradursi, magari, in una possibilità in più per far bene».