Maurizio Colantoni ospite di Fipav Verona presenta il suo libro ‘La Bella Italia’

Su iniziativa del Comitato Territoriale Fipav di Verona, in collaborazione con Verona Volley e l’Associazione Amici di Walter, Maurizio Colantoni, la voce del volley in Rai, ha presentato al Palazzetto AGSM AIM, la sua ultima fatica: La Bella Italia che narra, con ricordi ed emozioni, il mondiale vinto quattro anni fa, in Polonia, dalla Nazionale Italiana di Ferdinando Fefè De Giorgi.
Colantoni ha raccontato, con una bella oratoria, le emozioni che ha provato, esattamente l’11 settembre 2022, a Katowice in Polonia quando la Nazionale italiana, dopo 24 anni, ha riconquistato il titolo di Campione del Mondo. Il libro inizia con due prefazioni una del Presidente Nazionale della Fipav Giuseppe Manfredi mentre la seconda è di Jacopo Volpi, l’attuale Direttore di RaiSport ma, per anni, la voce radiofonica del volley che ha spinto l’autore a dedicarsi e a seguire questa disciplina. Il libro non è la descrizione nuda e cruda dell’ultimo pallone mezzo in rete da Bienek che portò gli azzurri sul tetto del mondo ma la vita, soprattutto privata, dei vari protagonisti raccontata dai familiari, genitori, amici e parenti. Il racconto non si limita solo ai componenti della rosa degli atleti ma descrive anche come la coppia De Giorgi/Bergamaschi, il coach e il pedagogista, possano considerarsi come Mogol/Battisti della canzone italiana. Molto belli sono gli aneddoti raccontati, soprattutto dai genitori, dei loro figli. Simpatico e preveggente il ricordo di Daniele Lavia che, alle elementari , firmava i diari dei compagni di classe dicendo loro “Quando sarò famoso la mia firma varrà tanto
“Un vero peccato – conclude Bianchini – non aver portato Maurizio a Sport EXpo’ , la presenza di un giornalista cosi avrebbe giovato a tutta la manifestazione , ma non ce l’hanno permesso. La soddisfazione più grande è che nonostante l’ora una 50ina di persone sono accorse a questo importante appuntamento”