Olimpic taekwondo Verona protagonista alla Insubria Cup

Grande spettacolo al Palayamamay di Busto Arsizio nel weekend appena trascorso per la Insubria Cup di taekwondo, una due giorni di gare con quasi 1300 atleti da tutta Italia e 11 selezioni europee.
L’Olimpic taekwondo Verona, del maestro Salvatore Selvaggio, si è aggiudicata 5 medaglie battagliando alla pari con atleti provenienti da tutta Italia.
I rappresentanti veronesi allenati da Elia De Chiara, Matteo Marjanovic e Miriam Selvaggio che conquistano il podio sono stati i valeggiani Mirco Mazzi e Martina Dallavecchia (medaglia d’oro), Lorenzo Cinquetti, Giovanni Tenuti e Giulia Bonizzato (argento) e Tara Peslac (bronzo).

Maurizio Faretta