“Povegliano in Sport” al Parco Balladoro con SportdiPiù e CONI Verona

Il Comune di Povegliano Veronese, l’Assessorato allo sport, alla gentilezza, la Pro Loco e la testata giornalistica SportdiPiù Magazine hanno organizzato per domenica 2 ottobre, a partire dalle ore 14, Povegliano in… sport pomeriggio di gioco dedicato alla promozione dell’attività sportiva.

L’obiettivo primario degli organizzatori è quello di dare la possibilità ai cittadini (in particolare bambini e famiglie) di provare gli sport del territorio coinvolgendo direttamente le associazioni sportive. Infatti, saranno presenti l’Acd Povegliano, la Polisportiva Povegliano (pallavolo e tamburello), l’Asd Tennis Povegliano, ProPadel Verona, Buster Basket, Urban Dancefloor, palestra Evolution, Associazione podistica 3P e l’Associazione 24 ore di calcetto (ospiti la Pallamano Balladoro Povegliano e il Rugby mastini Cangrande). 

All’interno del parco di Villa Balladoro e negli spazi del circolo di tennis (campi da tennis e uno da beach volley) verranno allestite delle aree per ogni singola associazione così da permettere, a chi volesse, di cimentarsi nello sport rappresentato. In particolare, sarà svolto un percorso a tappe numerato e a ogni partecipante verrà consegnata una tessera che verrà timbrata ogni volta che procederà nelle varie prove. A fine percorso il negozio NaturaSì di Villafranca offrirà ad ogni partecipante una merenda.
Hanno sostenuto l’iniziativa anche le aziende Gazebo Flash e Sec.

A metà pomeriggio si svolgerà una tavola rotonda in collaborazione con il Delegato Coni Verona Stefano Gnesato, SportdiPiù Magazine, l’Assessorato allo sport e i presidenti/titolari o delegati delle associazioni/società sportive coinvolte. Verrà presentata l’indagine conoscitiva svolta dal Coni Verona dal titolo ‘Sport e Genitori‘ e verrà presentato in anteprima il progetto ‘Verona Olimpica: Road to Milano Cortina 2026‘ . Con l’occasione verranno inoltre esposte le fiaccole olimpiche Cortina 1956 e Torino 2006 di proprietà della famiglia Zanini titolare del ristorante Pepperone Restaurant & Sports Cafè.

Da segnalare infine la presenza dei Centri Giovanili Don Mazzi che presenteranno ABC dello sportivo, progetto che ha l’obiettivo di incentivare i ragazzi alla pratica sportiva proponendo inoltre strumenti per migliorare la relazione nel contesto delle nuove tecnologie, suggerendo metodi per prevenire ed affrontare il disagio tra i giovani ed elaborando modelli formativi condivisi al fine di creare un clima costruttivo in famiglia e nelle società sportive.