Sabato 17 giugno al via l’AgsmAim Mura Urban Trail

Si corre sabato 17 giugno l’AgsmAim Mura Urban Trail, il trail running notturno sulla cinta muraria veronese. L’evento, inserito nel calendario degli appuntamenti del Mura Festival 2023 e dedicato a runner appassionati e camminatori coniuga valorizzazione del territorio, amore per la natura, passione per lo sport ma al tempo stesso condivisione, spirito di squadra e altruismo.

L’edizione 2023 avrà luogo sabato sera 17 giugno, alle ore 21, e godrà della partecipazione straordinaria delle Pink Ambassador di Fondazione Umberto Veronesi. Connubio questo che vuole sottolineare l’intento di diffondere messaggi solidali volti alla sensibilizzazione e alla ricerca in fatto di tumori femminili.

MEDAGLIE E SOSTENIBILITA’ – A questo si lega indissolubilmente il tema della sostenibilitàvalorizzazione e tutela della Natura circostante a partire dalla realizzazione delle medaglie che premieranno a fine percorso i vincitori del trail running notturno dell’estate veronese.

Medaglie a forma di M, M come Mura Urban Trail e M come Madre Terra, una scelta strategica che vuole rappresentare iconograficamente il senso primario dell’evento: valorizzare e celebrare la Natura attraverso lo sport.

Sono queste medaglie sostenibili create artigianalmente con legno italiano, il pioppo, chiaro e pregiato, una vera e propria ricchezza ecologica.

Sponsorizzate dall’azienda Serugeri, leader da settant’anni nell’imprenditoria improntata sul legno e realizzate professionalmente da Eurofashion Verona assumono, così, un valore intrinseco ancora più marcato diventando una creazione artigianale sostenibile capace di sposare la filosofia green adottata dalle aziende coinvolte e perseguita anche da AgsmAim Mura Urban Trail.

NASTRI MEDAGLIE – Anche i nastri delle stesse medaglie saranno confezionati artigianalmente dalle volontarie della Fondazione Fevoss Santa Toscana; associazione attiva sul territorio che mediante il lavoro sartoriale dà nuove opportunità di inserimento lavorativo a persone con fragilità, garantendo loro una possibilità di riscatto sociale e talvolta di vera e propria rinascita.

Tecniche di produzione che azzerano le emissioni, la scelta di materiali naturali pregiati in contrapposizione all’adozione della plastica così come la volontà di affidarsi all’artigianalità sartoriale sono i punti che qualificano il l’AgsmAim Mura Urban Trail un evento sostenibile tale da ampliare il messaggio sportivo e i valori solidali che veicola e accompagna.

Tutta la giornata del 17 giugno vorrà diffondere questi messaggi puntando sulla condivisione, l’altruismo, l’attenzione al prossimo e all’ambiente circostante, raccontando lo sport come un evento aggregativo in cui la partecipazione è finalizzata a una visione più ampia e consapevole della nostra quotidianità.

DISTANZE – Spazio per tutti, dagli agonisti più performanti e allenati ai semplici camminatori, AgsmAim MUT è qualcosa di semplice e adatto a tutti, anche a chi non ha mai fatto una gara di trail o vuole semplicemente provare.

Punto focale è il Bastione San Bernardino in circonvallazione Maroncelli, da lì si svilupperanno due itinerari: 10K MONUMENTAL D+ 150, gara libera non competitiva aperta a tutti, adatta anche ai camminatori che vogliono vivere un’esperienza nuova, distanza che è un tracciato semplice, veloce e suggestivo che alterna asfalto e strada sterrata, facendo assaporare l’ebrezza del trail all’interno delle antiche mura cittadine e 20k WILD D+ 650, gara competitiva con un tracciato unico nel suo genere, con la prima parte veloce sull’asfalto urbano per salire poi rapidamente lungo sentieri e sterrati, attraverso scorci panoramici di rara bellezza.

ISCRIZIONI APERTE – Iscrizioni aperte: euro 30 fino al 11 giugno per la 20 WILD e 20 euro per la 10k MONUMENTAL. 

AgsmAim Mura Urban Trail è un progetto promosso dal Comune Di Verona – Assessorato Unesco – e realizzato da Studioventisette e Verona Run Events. MUT è inserito nel calendario degli appuntamenti per il Mura Festival, organizzato da Studioventisette, Doc Servizi, Comune di Verona, Ufficio UNESCO “Città di Verona – Patrimonio Mondiale UNESCO” e Verona Città Murata, che animerà Il Bastione di San Bernardino, il Bastione di San Zeno, il Bastione delle Maddalene e Prato di Castel San Felice per tutta l’estate 2023 con un ricco calendario di appuntamenti e attività consultabile al sito www.murafestival.it

Partner dell’iniziativa sono AGSM AIM e NaturaSì, Serugeri srl, Eurofashion Verona srl, Fondazione Fevoss Santa Toscana.