Sport veronese ancora protagonista al Natale dello sportivo

Dagli Anni Novanta un appuntamento immancabile per lo sport veronese, un’occasione per scambiarsi gli auguri e per trascorrere qualche ora insieme. Questo è il Natale dello Sportivo, evento organizzato dalla Diocesi di Verona in collaborazione con il Comune di Verona e il Coni provinciale scaligero.
L’edizione 2023 si è svolta nel pomeriggio di ieri mercoledì 20 dicembre alla presenza di un nutrito numero di rappresentanti del mondo sportivo e politico.

VEDI LA GALLERY FOTOGRAFICA DELLA SERATA

A fare gli onori di casa il sindaco di Verona Damiano Tommasi, il Delegato Coni Verona Stefano Gnesato e don Gabriele Vreck, responsabile ufficio sport e tempo libero della Diocesi di Verona che ha portato il saluto e la benedizione del Vescovo di Verona Domenico Pompili, assente per malattia. Per la Regione Veneto era presente la vicepresidente Elisa De Berti.

Nutrita anche la rappresentanza di consiglieri nazionali e presidenti provinciali delle Federazioni sportive, discipline associate, Enti di promozione sportiva e Associazioni benemerite.
Hanno sfilato gli atleti delle seguenti società: Arceri Bovolone, Asd Pindemonte Verona, Calcio Bovolone, Chievo Women, Circolo Tennis Scaligero, Circolo Tennis Verona, Comitato Genitori Danza, Fondazione Bentegodi, Ginnastica Artistica Sottosopra, Hellas Verona, Hellas Verona For Special, Hellas Verona Women, Legnago Salus, Mastini Cangrande, Olympic Basket, Pallamano Olimpica Dossobuono, Polisportiva Gemina Zimella, Polisportiva Oppeano, Redskins Football, Rugby Valpolicella, Scaligera Basket, Società Ciclistica Barbieri Mtb, Tiro a Segno Verona, Verona Scherma, Verona Swimming Team, Verona Volley, Virtus Verona e Yacht Club Verona.

Il Natale dello Sportivo è sempre momento di grande condivisione” – ha dichiarato Stefano Gnesato” – durante il quale lo sport veronese diventa protagonista fuori dal campo. Vedere insieme le eccellenze e lo sport di base è sempre una grande emozione. Ringrazio tutti i partecipanti, il Comune di Verona e la Diocesi di Verona con la quale, grazie alla sinergia con don Gabriele Vreck, abbiamo iniziato un approfondimento sulle tematiche legate allo sport giovanile, un percorso che prevede incontri, dibattiti e confronti che vedrà coinvolte anche le scuole, non solo a livello provinciale”.