Successo ‘di squadra’ per “Povegliano in… sport” 2022

Più di 300 bambini, insieme a genitori e nonni, hanno partecipato domenica 2 ottobre a Povegliano in… sport, iniziativa organizzata dal Comune di Povegliano Veronese in collaborazione con la Proloco di Povegliano Veronese e la rivista SportdiPiù Magazine Veneto.

Al pomeriggio ha partecipato il CONI Provinciale di Verona; il delegato Stefano Gnesato ha colto l’occasione di analizzare i dati dell’indagine conoscitiva “Genitori e sport”, un lavoro realizzato in collaborazione con le amministrazioni dei comuni, delle società sportive e delle famiglie veronesi. Presenti anche i Centri Giovanili Don Mazzi che hanno presentato “ABC dello sportivo”, il progetto che promuove lo sport come strumento di integrazione, divertimento e socialità soprattutto per i più giovani.

E’ stato davvero bello ed emozionante” – spiega il direttore di SportdiPiù Magazine Alberto Cristani – “vedere così tanti bambini, di differenti età ed etnia, giocare e divertirsi insieme alle società sportive del paese nel bellissimo parco di Villa Balladoro. Importante e sentita anche la partecipazione degli adulti a testimonianza che lo sport è ancora un importante aggregatore sociale, oltre ad essere un grande momento di svago e di benessere. Credo che questo primo appuntamento di ‘Povegliano in… sport’ può essere la base su cui costruire le future edizioni“.

Fondamentale per la buona riuscita della giornata è stata l’attività delle società sportive del paese: Gruppo Marciatori 3P Povegliano, Pallavolo Povegliano, AsdGiovane Povegliano Calcio, 24 Ore Calcio a 5 Povegliano V.se, Buster Basket, Club Tennis Povegliano, Tamburello Povegliano, Pallamano Balladoro, Scuola di Danza Urban Dancefloor, PRO Padel Verona e Palestra Evolution Fitness & Wellness Club. Ospiti molto attivi e graditi sono stati i Mastini Cangrandi Verona rugby in carrozzina che hanno fatto provare le carrozzine da gioco a molti giovani sportivi.

Partner della giornata NaturaSì Villafranca, Sec Ponteggi Sec Events, GazeboFlash e Pepperone Restaurant & Sports Cafè che ha permesso di esporre, presso lo stand Coni Verona-SportdiPiù magazine le fiaccole dei Giochi Olimpici Cortina 1956 e Torino 2006.

Un grande successo quindi, a testimonianza che, quando si fa squadra, si vince sempre.