Veronascherma in festa: Amelia Vicentini esordio in Azzurro con medaglia d’argento

Esordio in maglia Azzurra da ricordare per la nostra Amelia Vicentini che domenica 4 febbraio, ha centrato un fantastico e meritatissimo secondo posto ai Campionati del Mediterraneo svoltisi La Nuncia Alicante in Spagna. Amelia si è dovuta arrendere di misura (15-12) alla connazionale Mariasole Romanini del Circolo Ravennate, al termine di una gara molto incerta e impegnativa.
Amelia è arrivata alla finale dopo aver battuto nell’ordine la portoghese Mafalda Reis, la spagnola Eva Aparicio Alvares e in semifinale l’altra spagnola Aurora Binder Arroyo.
Da segnalare che entrambe le atlete, sabato 3 febbraio, erano scese in pedana nella categoria Under 17, con Amelia che ha fatto registrare un ottimo undicesimo posto.

“Siamo molto contenti” – evidenzia il Maestro Cristiano Magnani – del risultato ottenuto da Amelia Vicentini ai Campionati del Mediterraneo; conosciamo le sue potenzialità ma obiettivamente il suo secondo posto ci ha piacevolmente sorpreso. Si tratta di una ragazza classe 2010 alla sua prima convocazione nazionale. È stata brava a gareggiare senza farsi prendere dall’emozione: segnale di grande maturità. Da evidenziare anche l’undicesimo posto nella categoria Under 17, segnale che Amelia se la può giocare anche con atlete più grandi e con più esperienza.  Queste prestazioni sono anche un premio per la società Veronascherma e per l’attività che, quotidianamente, svolgiamo in palestra: una gratificazione che ci riempie di gioia e di orgoglio, un segnale che stiamo lavorando bene, mettendo sempre i nostri giovani al centro del progetto”.